Nei miei 6 anni di esperienza lavorativa ho avuto modo di rapportarmi con importanti istituzioni museali come il Museo Pecci di Prato, la GAMeC di Bergamo, il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo, la Fondazione Antonio Ratti di Como ed Hangar Bicocca di Milano, dove attualmente lavoro come Arts Tutor con bimbi e ragazzi dai 4 ai 19 anni e scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado.

I cinque anni di studio presso l'Accademia di Belle Arti di Brera, Milano, mi hanno insegnato i grandi problemi dell'educazione museale connessi allo studio e alla curatela dell'arte contemporanea, così come il trovare soluzioni a queste problematiche. Ciò è stato possibile anche e soprattutto grazie al rapporto duraturo con alcuni dei miei docenti, come Gisella Vismara, Marco Meneguzzo, Paolo Mottana, Filipa Ramos, Alessandra Pioselli.

Le mie ricerche sono convogliate nella realizzazione di una tesi di laurea specialistica, dal titolo “La pedagogia dell'arte contemporanea nelle scuole secondarie di primo e secondo grado: situazione, problemi, proposte”. Non traguardo d'arrivo, bensì punto di partenza per le mie ricerche.

Non è la sola educazione museale ad interessarmi, ma tutta la fenomenologia dell'apprendimento, in particolare per quanto riguarda i problemi della dislessia.

Tra le mie grandi passioni vi sono la fotografia, i viaggi, la cucina, l'illustrazione e la natura.

Potete mettervi in contatto con me scrivendomi all'indirizzo e-mail giorgia.coeli[at]gmail.com o tweetando a @giotheartist.

Giorgia Coeli